Vorresti avere un’azienda “stellata”, come i migliori ristoranti al mondo?

Questo mese il nostro editoriale sfonda le porte di un settore che, dopo un duro periodo di crisi, sta ritrovando il lustro che merita: la ristorazione.

Dopo aver superato le difficoltà dovute alla pandemia, le cucine di tutto il mondo hanno ricominciato a essere una fondamentale valvola di sfogo nella quotidianità delle persone.

Un’uscita, un incontro, un evento, un meeting: il ristorante è un punto di ritrovo comune per qualsiasi evenienza e, di conseguenza, deve essere la “scelta giusta” per ogni occasione.

Ma come si sceglie il ristorante giusto?

Per la location, per i prezzi…oppure per quel che si mangia?

Per la maggior parte dei clienti, il fattore più importante è la filosofia di cucina del ristorante, visto che di solito si decide di andare a mangiare fuori in base a cosa si desidera gustare.

A seguire, ci sono il rapporto qualità-prezzo, la zona (e quindi la distanza per raggiungerlo) e le recensioni di chi si è già seduto a quei tavoli.

A fare da contrappeso alla qualità del cibo servito in tavola, però, c’è l’esperienza che si vive seduti al tavolo. Perché anche se istintivamente spinti dalla fame, ci si siede a tavola sempre con l’intenzione di restare stupiti e vivere “buoni” momenti.

Eccoci, dunque, arrivati al punto cruciale di questo editoriale.

Un ristorante è un’azienda che raggiunge il suo massimo splendore quando riesce a guadagnare la tanto celebrata “Stella Michelin”, che fa entrare il locale nell’olimpo della ristorazione e lo trasforma in un punto di riferimento per quello specifico target di clientela.

Ma per quale motivo in un magazine che dovrebbe parlare di logistica e business, ci siamo invece lanciati nel mondo della cucina?

Perché logistica significa (anche) perfezionare i propri processi al fine di migliorare le performance generali dell’azienda, proprio come un ristorante stellato deve ricercare sempre l’eccellenza assoluta per tenersi strette le proprie stelle.

Come riescono, quindi, i più grandi ristoranti al mondo a raggiungere l’apice del successo, guadagnando in sequenza la 1°, la 2° e la 3° Stella Michelin?

Fare cucina di alto livello significa mettere in tavola dei piatti a dir poco eccezionali, realizzati attraverso tecniche all’avanguardia, grazie alle quali dare vita a sapori esaltanti e avvolgenti.

La coerenza e la costanza del menù nel tempo, poi, rendono un ristorante meritevole di un riconoscimento così importante.

È quindi la qualità dell’esperienza offerta al cliente, nel corso del tempo, a determinare il successo di un’azienda.

Così torniamo al parallelismo tra i ristoranti stellati e una qualsiasi altra azienda. Che tu produca tappi in sughero o centrali nucleari, infatti, non fa differenza.

Il fattore più importante per il successo di un’azienda, qualsiasi essa sia e di qualunque cosa si occupi, è la qualità e costanza dell’esperienza offerta al proprio pubblico.

A questo punto, quindi, la domanda nasce spontanea: qual è l’area critica che mette in difficoltà la maggioranza delle aziende, causando insoddisfazione nei clienti?

Purtroppo, è proprio la logistica, sotto forma di tempi e metodi di consegna inefficienti e frustranti.

Rimanendo all’interno della nostra metafora culinaria: se ordini un piatto e ti arriva dopo che gli altri commensali hanno già mangiato, per di più freddo e non perfetto come ti era stato descritto, sicuramente storci il naso.

Magari non dici nulla ai camerieri, perché il cibo è buono e alla fine la serata non è rovinata, ma difficilmente tornerai in quel ristorante e, inoltre, ne parlerai male in giro.

Allo stesso modo, se non rispetti le aspettative e i tempi di consegna che hai promesso ai tuoi clienti, oppure se il prodotto arriva a destinazione danneggiato o con qualche collo mancante, è chiaro che l’esperienza del cliente si rivelerà totalmente deludente.

Se vuoi un’azienda “stellata”, quindi, non puoi abbassare la guardia nemmeno per un secondo, perché l’effetto WOW che offri ai tuoi clienti è ciò che manterrà a lungo la tua azienda competitiva sul mercato. E qualunque promessa tu faccia, non puoi in alcun modo tradirla. MAI.

Per questo motivo, per un’attività strategica e delicata come la logistica e il trasporto dei tuoi prodotti, scegliere il partner giusto è di vitale importanza, se vuoi diventare un punto di riferimento nel tuo settore ed essere costante e affidabile di anno in anno.

Lo scopo di Logistics4You è proprio questo: garantire esperienze sempre eccellenti ai tuoi clienti, per trasformare anche la tua attività in una vera “azienda stellata”.

Se è questo ciò che desideri, sei nel posto giusto!

CRISTIAN FAZI

Fondatore e Direttore Italia Trasporti Espressi di Logistics4You

 

Se vuoi leggere il Magazine della Logistica clicca qui.

Per avere maggiori informazioni o richiedere subito una Spedizione Espressa e Dedicata, clicca qui.

Seguici su Linkedin!