Toyota in ripresa dopo la pandemia: +10% sulle vendite globali e +35% sul mercato interno!

Quando una catena logistica efficiente è sinonimo di successo. Tutto quello che un imprenditore dovrebbe imparare dalla più importante casa automobilistica giapponese.

Tutti quanti si ricorderanno ancora del caos generale che ha scosso il mondo intero durante i primi mesi della pandemia.

In quel clima di paura e incertezza si è capito fin da subito che sarebbe rimasto in piedi  solo chi sarebbe riuscito ad adattarsi al cambiamento repentino del mercato.

Molte aziende, purtroppo, non sono state in grado di fronteggiare il cambiamento, subendo fortissime battute d’arresto sulla loro produzione.

Anche il settore della logistica, come tutti gli altri, è stato intaccato pesantemente dalla pandemia, a causa di tutte le restrizioni che hanno messo a dura prova la stabilità economica delle aziende più rodate e più longeve.

Un esempio è la più importante casa automobilistica giapponese Toyota.

Anche il colosso giapponese ha subito un calo della produttività, causato dalla mancanza di materie prime, che ha generato ritardi nelle consegne, con una conseguente diminuzione del fatturato.

A causa della carenza di materie prime, infatti, è stato impossibile produrre i microchip da installare all’interno delle vetture.

Questi microchip, nel caso non lo sapessi, erano (e sono) di fondamentale importanza perché senza di loro le macchine prodotte da Toyota non funzionerebbero correttamente.

Questo fatto ha inciso pesantemente sulla gestione degli stock e sulla catena di montaggio dell’azienda che ha rischiato di subire una grave battuta d’arresto.

Ma la casa automobilistica nipponica, invece di abbassare la testa di fronte a queste avversità, ha studiato un modo per affrontare questa crisi, senza farsi schiacciare dalle nuove sfide che sono emerse nel periodo della pandemia da Covid-19.

In pratica, Toyota ha trasformato un momento di difficoltà in un’opportunità, puntando tutto sull’implementazione della logistica per risollevarsi dalla crisi in cui era sprofondata e tornare a essere competitiva sul mercato.

I risultati non hanno tardato ad arrivare e sono stati davvero straordinari.

A giugno 2023, infatti, Toyota ha raggiunto numeri da record per quanto riguarda la produzione e la vendita delle sue vetture.

I dati parlano chiaro: l’azienda giapponese ha registrato un +10% nelle vendite globali rispetto all’anno precedente, grazie alla ripresa della fornitura dei microchip.

Ma non è finita qui: Toyota, infatti, ha raggiunto un fantastico +35% sulla vendita di automobili nel mercato interno giapponese.

Ma qual è il segreto del successo del colosso giapponese?

I segreti sono molteplici.

Tra questi troviamo sicuramente l’introduzione di un sistema di produzione noto come “Toyota Production System”, che si concentra sull’efficienza, sulla qualità e sull’eliminazione degli sprechi.

Grazie a questo sistema, l’azienda è stata in grado di produrre veicoli di alta qualità diminuendo i costi di produzione e migliorando la sua strategia di marketing e comunicazione.

Inoltre, Toyota ha puntato anche sul rafforzamento della sua supply chain, rendendo tutto il processo di distribuzione delle sue automobili molto più lineare e rapido, rispetto a quello di molti altri competitor.

Con una strategia rivolta a migliorare la gestione delle consegne e dell’intero processo produttivo, ha dimostrato come l’efficienza della logistica possa rappresentare la chiave di volta per prosperare anche in tempi difficili.

È bastato ottimizzare la logistica per migliorare l’intero processo produttivo e ottenere risultati incredibili, in poco tempo, ritornando a essere una delle aziende leader del mercato automobilistico globale.

Questa è una lezione per tutti gli imprenditori che hanno a che fare ogni giorno con la supply chain e la distribuzione: una strategia che favorisce la logistica è fondamentale per dare stabilità all’azienda, anche in momenti di crisi, aiutandola a sopravvivere agli scossoni del mercato.

Come puoi ben capire, al giorno d’oggi se vuoi portare la tua supply chain al massimo livello di efficienza, devi assicurarti di affidare le tue spedizioni a un partner di cui ti puoi fidare ciecamente.

Grazie a un fornitore affidabile, che si impegna a garantire l’efficienza di cui hai bisogno, otterrai risultati costanti e potrai garantire a tutti i tuoi clienti spedizioni rapide, puntuali e perfette, in ogni momento.

Se vuoi leggere il Magazine della Logistica clicca qui.

Per avere maggiori informazioni o richiedere subito una Spedizione Espressa e Dedicata, clicca qui.

Seguici su Linkedin!